In caso di emergenza, libero accesso del datore di lavoro al pc del dipendente

26 Nov In caso di emergenza, libero accesso del datore di lavoro al pc del dipendente

In caso di emergenza, libero accesso del datore di lavoro al pc del dipendente

Provvedimento N. 1665170/2009 del Garante della Privacy

Il Garante della privacy è intervenuto, con provvedimento n. 1665170/2009, dichiarando ammissibile, in caso di emergenza, l’accesso, da parte del datore di lavoro, ai files contenuti nel pc in uso ad un dipendente assente a condizione che il personale sia stato adeguatamente informato di questa possibilità. Nell’ipotesi in cui, conclude il Garante, il datore di lavoro consenta ai lavoratori un uso per finalità personali degli apparecchi elettronici aziendali, lo stesso dovrà specificare condizioni, finalità e modalità di tale uso.

In caso di emergenza, libero accesso del datore di lavoro al pc del dipendente


federpol-toro-investigazioni
kcb-security-manager-toro-investigazioni
federpol-toro-investigazioni

Nel 2016 Toro Investigazioni ha risolto 208 casi