La finta malattia

26 Giu La finta malattia

Ivo, titolare di una realtà aziendale a conduzione familiare. La sua impiegata dichiara spesso di essere ammalata e quindi non si reca al lavoro per giornate intere. Il nostro committente sospetta che la stessa stia mentendo. Chiede il nostro intervento.
In base ai nostri controlli, documentiamo che la stessa impiegata gode di ottima salute e nei giorni in cui si svolgono i nostri controlli, viene notata mentre collabora nel negozio della sorella maggiore, attività ubicata sotto l’abitazione di residenza dell’impiegata stessa. La documentazione da noi prodotta servirà ad Ivo per procedere legalmente nei confronti della sua dipendente poco leale. La fattispecie è licenziamento per giusta causa.



federpol-toro-investigazioni
kcb-security-manager-toro-investigazioni
federpol-toro-investigazioni

Nel 2016 Toro Investigazioni ha risolto 208 casi